Multicolored wooden bench against a wall overlooking the sea. World peace graffiti all over the wall.

La pace è possibile?

Johan Galtung, uno studioso della pace norvegese, suggerisce e lo cito che il mondo sia “precisamente un processo basato sulla diversità in una interazione simbiotica complessa”. La pace, quindi, non può essere qualcosa di stabile, non può essere uno stato definitivo, ma piuttosto un processo interattivo dialettico tra le nostre azioni e il mondo.

La pace è possibile? Leggi tutto »