Non è mai successo, negli ultimi 60 anni, di essere così a contatto con la morte. La pandemia del COVID-19 ha fatto entrare nelle nostre case, ogni giorno, le immagini del dolore e dello stress del fine vita.

Questa  pandemia ci deve ricordare con forza, però, l’importante realtà delle cure palliative, che la l. legge 38/201 definisce un diritto della persona per garantire dignità e compassione all’intimo percorso del fine vita di ogni essere umano.

È necessario, quindi, ricordare che esiste una realtà quotidiana della quale oggi poco si parla: è la realtà dell’hospice e della fatica condivisa di operatori, malati e famigliari.

Se hai qualche domanda, dubbio od osservazione, scrivimi pure privatamente.

SCRIVIMI QUI

Potrebbe interessarti:

Mindfulness e dolore cronico

29 Maggio, 2020|0 Commenti

Il dolore cronico è associato a numerose condizioni e malattie come la sindrome fibromialgica, l’artrite reumatoide, l’esito di traumi, neuropatie ...

Come gestire il dolore cronico: un approccio multidisciplinare.

26 Maggio, 2020|Commenti disabilitati su Come gestire il dolore cronico: un approccio multidisciplinare.

Fibromialgia, malattie reumatiche, cefalee, lombosciatalgie, artrosi, ecc. sono compagni di viaggio scomodi, sì, ma non sono una sentenza senza speranza. Esistono tecniche, metodologie e pratiche di benessere che ci possono aiutare a eliminare o ridurre il dolore e a vivere meglio e con gioia la nostra vita.