Stabilire un’intenzione quotidiana: 60 secondi al giorno per cambiare la tua vita | Kira Stellato
acqua impetuosa con ghiaccio che scorre sopra delle rocce

Stabilire un’intenzione quotidiana: 60 secondi al giorno per cambiare la tua vita

Per attivare il cambiamento e stimolare il processo di neuroplasticità del tuo cervello, è importante stabilire un momento quotidiano di riflessione su quelle che sono le tue reali intenzioni.Infatti, se la motivazione è, insieme, consapevolezza cognitiva e connessione emotiva, l’intenzione è deliberata, conscia e consapevole. L’intenzione ci indica la strada ed è stabile, costante, paziente e gentile.

Ogni mattina, fermati un attimo e, prima di iniziare la giornata, fai tre respiri profondi e stabilisci quale sarà, oggi,  il tuo filo conduttore. Fissa la tua intenzione e ripetila a te stessa/o ogni mattina. Utilizza la capacità del tuo cervello di cambiare in risposta all’esperienza.

Qui, troverai un  breve file audio, un esempio di quello che io ripeto a me stessa, ogni mattina. Trova la tua dimensione e le tue parole. Ricorda, non restare ancorata nel piccolo… Ogni intenzione cresce all’interno di spazi aperti.

60 SECONDI DI INTENZIONE QUOTIDIANA

In ottemperanza alla legge sulla Privacy, completa questo modulo e scarica l’audio per  “Stabilire un’intenzione quotidiana: 60 secondi per cambiare la tua vita“.

Riceverai in pochi minuti via mail il link per accedervi.

RIMANI INFORMATA!

Se avrai piacere, potrai così anche continuare a ricevere gratuitamente la mia Newsletter settimanale, ricca si consigli utili per la tua salute e il tuo benessere psicologico, insieme a condizioni privilegiate di accesso ai miei corsi.

Hai voglia di leggerezza?

Iscriviti adesso al mio workshop gratuito:

Come sopravvivere al Natale 2020 (a tavola)

Siamo sincere… il periodo delle Feste di fine anno è un periodo da sempre complicato.
Da una parte, la gioia dei ricordi, della condivisione e delle coccole. Dall’altra, la mancanza di chi non c’è più, l’ansia crescente dei regali, delle responsabilità, delle riunioni non sempre felici e autentiche e il peso delle tentazioni alle quali facciamo spesso fatica a resistere.

Quest’anno, poi, la pandemia ha gettato il carico da novanta: isolamento sociale, smart work, solitudine, stress, paura del futuro…
Ahia, quanta difficoltà per chi magari già vive con il cibo una relazione difficile!

E quindi, cosa vuoi fare? Arrenderti? Nasconderti dentro al frigorifero fino al 1 gennaio?
Fare finta che il problema non esista e rimandare tutto al nuovo anno?

Hai voglia di leggerezza?

Iscriviti adesso al mio workshop gratuito:

Come sopravvivere al Natale 2020 (a tavola)

FAI CLIC SULLA DATA CHE PREFERISCI:

Partecipa al mio seminario gratuito  Come sopravvivere al Natale 2020 (a tavola).

 Impareremo insieme a:

  • comprendere e riconoscere i meccanismi dello stress
  • capire perché mangiamo quando non abbiamo fame
  • riconoscere i 5 segnali della fame emotiva e del Binge Eating
  • scoprire quali comportamenti alimentari abbiamo in comune coi topi
  • capire finalmente il reale effetto dello zucchero sul nostro cervello
  • evitare la trappola dei cibi palatabili e iper-palatabili
  • apprendere e applicare 3 tecniche salva (giro)vita per iniziare con meno stress il nuovo anno!

E’ un Workshop LIVE video “Kira Stellato Dream Academy“. Basta un clic per collegarsi!
Dr. Kira Stellato, PhD

 

Iscriviti adesso al mio workshop  gratuito e preparati a vivere il Natale e le feste in leggerezza!

Workshop GRATUITO

Come sopravvivere al Natale 2020 (a tavola)

Perfetto!

Controlla la tua casella di posta.

Ti abbiamo spedito la mail che riceverai a breve.